Come trattare gli altri e farseli amici

Un manuale di vita che ci fa riflettere sull'importanza della comunicazione e del giusto approccio da usare quando si tratta di legami interpersonali.

Marco Santonocito's Picture
Marco Santonocito


"Un grande uomo mostra la sua grandezza dal modo in cui tratta gli altri". Una capacità che non è affatto facile da imparare. Nessuna scuola infatti ci prepara ad affrontare i rapporti sociali nella vita privata e in quella professionale.

Ce lo spiega però il libro di Dale Carnegie dal titolo "Come trattare gli altri e farseli amici", uno dei più famosi e letti al mondo. Un manuale di vita che ci fa riflettere sull'importanza della comunicazione e del giusto approccio da usare quando si tratta di legami interpersonali.

Per questo motivo è uno dei libri che mi riprometto di leggere almeno una volta all'anno.

🚀 Il libro in 6 principi

Non criticare e non dare mai torto agli altri

Spesso ci ritroviamo a condannare e criticare gli altri dimenticando quanto la critica sia inutile: ti porta a svalutare una persona solo per farla sentire peggio, la pone sulla difensiva e la induce immediatamente a cercare una giustificazione.

Ricorda che qualunque imbecille può criticare gli altri e lamentarsi e molti lo fanno. Ma ci vuole carattere ed auto-disciplina per essere comprensivo e perdonare gli altri

Invece di criticare gli altri cerchiamo di capirli e analizzare perché fanno ciò che fanno e, una volta capito il motivo, possiamo fornire delle critiche costruttive, fatte per migliorare il loro comportamento futuro.

Guarda le cose dal punto di vista altrui

Le persone non sono folli. Anche se non le capisci, ognuno dei loro comportamenti è mosso da precise logiche, che non sta a te giudicare.

Cerca piuttosto di tenere sempre in considerazione le idee e i sentimenti degli altri. Solo in questo modo riuscirai a farti apprezzare davvero e a costruire relazioni solide.

Sii prodigo di apprezzamenti onesti e sinceri

Tutti vogliono sentirsi importanti ma si tratta di una necessità non appagata per molte persone.

Le persone ti tratteranno sempre meglio e ti terranno a cuore se ti impegnerai a riempirle di apprezzamenti onesti e sinceri per quello che fanno.

Impegnati allora a far sentire gli altri importanti, a fare complimenti e a riconoscere il valore di chi ti sta accanto. Vedrai che la riconoscenza ti tornerà sempre indietro con il doppio dell’intensità.

Interessati sinceramente agli altri

Una verità fondamentale da tenere sempre a mente è che le persone sono interessate a loro stesse e non a te.

Per questo motivo gli amici si conquistano dedicando loro un po' di tempo e attenzioni e non inducendoli ad interessarsi a te.

Quindi ricorda:

  • ascolta sempre gli altri con partecipazione;
  • saluta la gente con entusiasmo e vivacità;
  • ricordati di ciò che ti dicono;
  • parlare degli argomenti che interessano agli altri e non solo a te stesso.

Ricorda i nomi delle persone

Carnegie ci insegna che chiamare una persona per nome significa farla sentire importante: dimostriamo di aver compiuto lo sforzo di memorizzarlo.

"Ricorda che il nome di una persona è per quest’ultima il suono più dolce ed importante in qualsiasi lingua"

Ammettere quando si ha torto

Sapendo che ci hanno beccato con le mani nel sacco, non è meglio battere sul tempo l’avversario e ammettere apertamente i proprio errori?

Ammettendo i nostri errori, le persone intorno a noi ci considereranno più umani, ci apprezzeranno e si mostreranno comprensivi nei nostri confronti.

Tutti gli sciocchi sono pronti a difendere i loro errori, ma ammetterli innalza il colpevole sopra la massa e gli conferisce dignità e serenità. Se avete torto, ammettetelo subito!

👤 Chi dovrebbe leggerlo?

Ci sono un milione di motivi per cui devi assolutamente leggere questo libro.

Fidati di me e, se non mi credi, una volta letto ti invito a fare un esperimento: prova a mettere in pratica i principi che condivide.

Ti renderai conto di come semplici cambiamenti nel tuo approccio alle situazioni possano avere un enorme impatto su di te e sulle altre persone coinvolte. Rimarrai stupito dai risultati!